DON FILIPPO ORO
Primitivo di Manduria Riserva

DOP 2012

Gradazione

16%

Vitigno

Primitivo 100%

Certificazioni

Bio, Biovegan

Zona di produzione

Agro di Manduria, Contrada Acuti

Tipologia di terreno

Di medio impasto tendente allo sciolto, con buona presenta di scheletro. Terra rossa ricca di ferro con qualche residuo di strati tufacei di piccola consistenza.

Età del vigneto

10 anni

Vinificazione

In contenitori di acciaio a temperatura controllata (21-23°) da uve diraspate e pigiate.
Macerazione delle bucce sul mosto per 6 settimane con frequenti rimontaggi e diversi Delestage. Utilizzo di lieviti autoctoni,fermentazione manolattica spontanea.
Vino chiarificato con solo chiarificanti di origine vegetale (BioVegan)

Affinamento

12 mesi in barrique e ulteriori 20 mesi di affinamento in silos di acciaio a temperatura controllata.
Imbottigliato il 27.07.2015 (Edizione Limitata,numero bottiglie prodotte circa 6000)

Note degustative

Alla vista appare di un elegante rosso granato, al naso si presentano dei sentori da affinamento in barrique su cui si adagiano ii profumi tipici del primitivo:
marasca sotto spirito, carrube, confettura di prugna e spezie.
Nel bicchiere lascia spazio a note floreali di viola. In bocca è morbido, avvolgente, con tannini ben evoluti e una elevata sapidità.

Abbinamenti gastronomici

Vino sia da meditazione sia abbinabile a primi piatti tipici della tradizione pugliese.
Si sposa bene con secondi piatti succulenti.

Temperatura di servizio

18°-21° C

Premi e riconoscimenti

Medaglia d'argento - Concours Mondial de Bruxelles 2016
Medaglia di bronzo - IWSC 2016